LIFE AS A RACE, felicità, delusione, paura e concentrazione sono solo alcune delle emozioni qui ritratte – foto di Paolo Zauli e Marco Testaquatra.
Negli sport adrenalinici felicità, delusione, paura e concentrazione sono solo alcune delle emozioni che si provano, e raccontarle attraverso la fotografia è il nostro obiettivo.
Spesso bisogna leggere negli occhi celati dietro a visiere o in gesti acrobatici l’estro di questi atleti in grado di ridimensionare o assecondare il peso della tecnologia e le leggi fisiche.
Le foto “fuori standard”, le inquadrature inusuali, ma soprattutto gli scatti volutamente desaturati di quei colori che sono bandiera delle discipline dinamiche, danno modo a chi le osserva di farsi rapire dall’essenziale, l’emozione.
Una fotografia libera da vincoli tecnici e commerciali che va dritta al cuore di questa passione che coinvolge uomini e macchine.